COME SONO REALIZZATI I GIOIELLI LETIZIA CAVALLARO?

Le collezioni Letizia Cavallaro sono tutte realizzate in argento 925 nelle varianti: rodiato bianco, dorato giallo, dorato rosa e brunito con pietra lavica dell’Etna ceramizzata. I gioielli sono realizzati in argento perché resistente, duttile e per la sua capacità di riflettere la luce.

Nonostante i gioielli Letizia Cavallaro siano trattati con una finitura rodiata, gli agenti atmosferici, l’umidità, i cosmetici e il sudore possono comportare una modifica del colore tendendo ad un colore più scuro. La rodiatura può essere riportata allo stadio d’origine da un semplice intervento di un professionista orafo.

Questo fenomeno naturale che produce una patina opaca ed annerimento dei gioielli in argento è detto tarnish.
Si tratta di una reazione chimica superficiale che non comporta alcun danno al gioiello nè trattamenti professionali con utilizzo di prodotti aggressivi: può, ivece, essere eliminato facilmente tramite pulitura casalinga per mezzo di uno spazzolino morbido e sapone neutro.

Sebbene non sia necessaria una manutenzione particolare, è consigliato pulire delicatamente con un panno asciutto i propri gioielli e riporli nei loro astucci che li tengono al riparo da sbalzi di temperatura e da possibili graffi.